MODIFICA SCADENZA PERMESSO DI SOGGIORNO UE PER SOGGIORNANTI LUNGO PERIODO

Data di pubblicazione:
20 Agosto 2022

Dal 1° febbraio 2022 è in vigore la Legge Europea 238-2021 che ha modificato, tra le altre cose, la disciplina relativa al permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo.

Cosa cambia:

  1. Validità del permesso di soggiorno UE di lungo periodo: la legge prevede espressamente che il permesso di soggiorno UE sia valido per 10 anni e sia automaticamente rinnovato alla scadenza, previa presentazione della relativa domanda corredata di nuove fotografie. Per i minori di età inferiore ai 18 anni la validità del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo è di 5 anni.
  2. Permessi di soggiorno rilasciati da oltre 10 anni: i permessi di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo rilasciati da oltre 10 anni alla data di entrata in vigore della riferita Legge (1° febbraio 2022) non saranno più validi per l’attestazione del regolare soggiorno nel territorio dello Stato. Bisogna quindi procedere alla richiesta di aggiornamento, per maggiori informazioni rivolgersi alla Questura.

NB: LA SCADENZA DEL PERMESSO DI SOGGIORNO IN CORSO COMPORTA RIPERCUSSIONI SULLA CONCESSIONE DELLA CITTADINANZA ITALIANA ED EVENTUALMENTE PER I TRASFERIMENTI DI RESIDENZA

Ultimo aggiornamento

Sabato 20 Agosto 2022